Menu
In Aspromonte
Planetarium Pythagoras. Reggio: Sabato 21 ottobre 2017, ore 20.30  XXIV giornata nazionale contro l'inquinamento luminoso

Planetarium Pythagoras. Reggio…

Sabato 21 Ottobre alle...

Escursioni. Domenica 15 “Gente in Aspromonte” sarà a Montalto (1956 metri)

Escursioni. Domenica 15 “Gente…

Domenica 15 ottobre, d...

Ambiente. Incendi: Galletti firma piano riforestazione parchi da 5 milioni

Ambiente. Incendi: Galletti fi…

Il ministro porta ad A...

Il Cai di Reggio Calabria presenta il libro “il fuoco dell’anima” incontro con l’autore Andrea di Bari

Il Cai di Reggio Calabria pres…

Sabato 28 ottobre alle...

Partito Radicale: precisazioni di Maurizio Turco, rappresentante legale del Partito

Partito Radicale: precisazioni…

Dichiarazione di Mauri...

Tutto pronto per l'#Archeotrekking a Reggio Calabria l'1 ottobre

Tutto pronto per l'#Archeotrek…

Manca ormai poco al se...

Roccaforte del Greco. Domenica scorsa il paese ha accolto numerosi centauri del Motoclub di Reggio Calabria

Roccaforte del Greco. Domenica…

I motociclisti sono pa...

Roma. Registi, fotografi studenti e una preside, lunedì 25, al corso "Web writing e Social media - Le basi della comunicazione 3.0"

Roma. Registi, fotografi stude…

Sono​ ​12​ ​le​ ​dom...

Domenica 24 settembre l'escursione di “Gente in Aspromonte” sul Monte Mammicomito e Pietra Perciata (Placanica - Pazzano)

Domenica 24 settembre l'escurs…

Associazione escursi...

Giornate Europee del patrimonio: il Parco Nazionale della Sila protagonista su Rai Radio3  16, 17, 23, 24 settembre ore 14 e 30

Giornate Europee del patrimoni…

In occasione delle Gio...

Prev Next

La riflessione. Condanna a morte e Democrazia

  •   Bruno Salvatore Lucisano
La riflessione. Condanna a morte e Democrazia

di Bruno Salvatore Lucisano - Iran: Sette prigionieri sono stati impiccati in Iran in un solo giorno per omicidio e reati legati alle droghe. I primi quattro, incluse due donne, sono stati impiccati dopo essere stati riconosciuti colpevoli di omicidio. Altri due detenuti sono stati messi a morte nel carcere Darya ad Urmia, nella provincia dell’Ovest Azerbaijan, per reati legati alle droghe. Sono stati identificati come Naji Payam e Eshgh Ali. Infine, un prigioniero identificato come Ismael Arab Zamani è stato giustiziato nel carcere di Shahroud, nella provincia di Semnan, per reati legati alle droghe, ha riportato l’agenzia HRANA. L’uomo avrebbe detenuto e trafficato 1,8 kg di meta anfetamine di tipo crystal. Nessuna di queste sette esecuzioni è stata riportata da organi ufficiali della Repubblica Islamica.

Stati Uniti: Il governatore dell’Arkansas, Asa Hutchinson, ha annunciato che a partire dal lunedì di Pasqua,  saranno uccisi 8 condannati a morte nel giro di 10 giorni: Don Davis e Bruce Ward (17 aprile), Stacey Johnson e  Ledelle Lee (20 aprile), Jack Jones, Jr. e Marcel Williams (24 aprile) e Kenneth Williams (27 aprile). Una esecuzione è stata bloccataChiediamo a tutti di inviare l’appello al Governatore dell’Arkansas ed a tutti i credenti chiediamo di unirsi alla preghiera per queste persone.

Qual è la democrazia?


  • fb iconLog in with Facebook