Menu
In Aspromonte
Partito Radicale. Parlamento: problema vitalizi è ennesimo fumo negli occhi ai cittadini. Problema vero è autodichia Camere

Partito Radicale. Parlamento: …

Maurizio Turco e Irene...

Petrolchimico di Siracusa: tra i 39 siti da bonificare con urgenza

Petrolchimico di Siracusa: tra…

Dopo l'Ilva di Taranto...

Ente Parco. Sabato 22 l'inaugurazione del piazzale ex Anas di Gambarie

Ente Parco. Sabato 22 l'inaugu…

Sabato 22 luglio ...

CaiReggio. Martedì 18 Conferenza del Prof. John Robb “I segni dell'uomo in aspromonte: prime indagini archeologiche in Aspromonte”

CaiReggio. Martedì 18 Conferen…

“In che epoca l’uomo h...

Escursioni. Domenica 16 luglio “Gente in Aspromonte” andrà alle Gole la Verde

Escursioni. Domenica 16 luglio…

Domenica 16 luglio DA...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”. Sua Eccellenza monsignor Bertolone socio onorario dell’associazione

“Basta Vittime Sulla Strada St…

L’associazione conferi...

Siccità e incendi: le richieste di Coldiretti alla Regione

Siccità e incendi: le richiest…

Molinaro: i Consorzi d...

Escursioni. Sabato 15 e domenica 16 luglio il CaiReggio sarà alle "Gole dell'Aposcipo" (P.N.Aspromonte)

Escursioni. Sabato 15 e domeni…

L’escursione prevede l...

Palmi. "Addio Salvatore Barone, tifoso della Palmese"

Palmi. "Addio Salvatore B…

di Sigfrido Parrello -...

La riflessione. "Trump e le minacce di accendere la miccia della bomba nucleare"

La riflessione. "Trump e …

di Virginia Iacopino -...

Prev Next

Palmi. Il neoeletto Sindaco dà priorità all'emergenza ambientale

  •   Redazione
Palmi. Il neoeletto Sindaco dà priorità all'emergenza ambientale

Comunicato stampa - "Non appena insediato, nella nostra Città è riemersa l’emergenza rifiuti.
Nei giorni scorsi, preoccupato di dare continuità al servizio di raccolta dei rifiuti, ho convocato e sollecitato ripetutamente i responsabili della Locride Ambiente Spa, nuova azienda aggiudicataria dell’appalto di nettezza urbana, per predisporre al meglio il passaggio dalla precedente gestione AVR Spa.
Purtroppo, sono immediatamente emerse alcune criticità che influiranno nell’immediato sulla qualità del servizio e che richiederanno i tempi tecnici necessari per la loro risoluzione.
Nello specifico, Locride Ambiente Spa dal 1° di Luglio avrebbe dovuto garantire il servizio di nettezza urbana, ma a causa di una mancata previsione di coesistenza tra la ditta che ha operato con un’ordinanza contingibile ed urgente, AVR Spa, e la ditta aggiudicataria, Locride Ambiente Spa, la data di inizio attività nella programmazione della ditta aggiudicataria era stata posticipata al 15 Luglio. Inoltre, quest’ultima avrebbe dovuto assumere i dipendenti ex RA.DI. Srl, poi transitati in AVR Spa, ma per problemi di natura e di tipologia contrattuale, non ha ancora formalizzato il contratto di lavoro.
A seguito del nostro incontro, volto ad accelerare i tempi, i responsabili amministrativi della Locride Ambiente Spa riceveranno giorno 4 Luglio, tutti i lavoratori ex RA.DI. Srl interessati, al fine di predisporre le relative visite mediche e la successiva contrattualizzazione.
Solo grazie all’opera di intermediazione di questa Amministrazione ed alla buona volontà e disponibilità dimostrata dalla Locride Ambiente Spa, siamo riusciti a garantire nell’immediato un servizio, se pur non pienamente efficiente, a copertura dell’emergenza rifiuti.
Nell’incontro di sabato 1° Luglio, il Direttore Tecnico della ditta aggiudicataria, nella persona del Sig. Pino Gugliotta, ha garantito da subito e portato a termine il servizio di raccolta e spazzamento delle aree mercatali site in via Pizi ed in via Carbone, la raccolta e bonifica del sito ex AMA , attuale centro di raccolta.  Il tutto a riprova della sinergia tra questa Amministrazione comunale e Locride Ambiente Spa, nell’interesse della cittadinanza. Il servizio manterrà sino al 15 di Luglio le medesime caratteristiche previste dal calendario AVR Spa;  successivamente, la Locride Ambiente Spa entrerà a pieno regime con la comunicazione delle nuove modalità di raccolta rifiuti e della nuova calendarizzazione.
Sarà un periodo di transizione nel quale la vostra collaborazione ci permetterà di ridurre al minimo le problematiche relative alla raccolta rifiuti. Vi chiedo solo di essere pazienti e comprensivi.
Il mio ed il nostro impegno è totale, su tutti i fronti. Purtroppo ereditiamo delle criticità non imputabili alla nostra azione amministrativa. Ce ne siamo fatti carico e stiamo facendo tutto quello che è in nostro potere ed oltre, per ridurre al minimo i disaggi. Questo è un momento difficile: cambiare la nostra città richiede tempo, pazienza, impegno e tanta collaborazione. Non mancheranno le critiche e gli attacchi gratuiti, ma con l’affetto, la stima e la fiducia  che mi dimostrate giorno dopo giorno, mi sento di dire che possiamo affrontare ogni sfida".

Giuseppe Ranuccio – Sindaco della Città di Palmi


  • fb iconLog in with Facebook