Menu
In Aspromonte
Wwf Calabria. L’eterno problema cinghiale

Wwf Calabria. L’eterno problem…

Nonostante lo abbia fa...

Nota stampa di Maria Carmela Lanzetta in risposta al Presidente del Parco Aspromonte Bombino

Nota stampa di Maria Carmela L…

«La mia candidatura al...

Reggio. Sabato 17 febbraio il Segretario Generale del Partito Comunista, Marco Rizzo, presenta i candidati del territorio

Reggio. Sabato 17 febbraio il …

Riceviamo e pubblichia...

Nota stampa di Francesco Toscano, candidato capolista della Lista del Popolo nel collegio plurinominale Calabria 2

Nota stampa di Francesco Tosca…

Per liberare il sud da...

WWF al fianco dei Carabinieri forestali in Calabria

WWF al fianco dei Carabinieri …

"Apprendiamo in queste...

La nostra storia. Il tempo dei mascherati

La nostra storia. Il tempo dei…

A dispetto delle duris...

Brancaleone. Straordinario successo della giornata nazionale del dialetto organizzata dalla Pro - Loco

Brancaleone. Straordinario suc…

Straordinario successo...

Reggio. Sabato 13 gennaio si terrà la presentazione del Programma Escursionistico 2018 di “Gente in Aspromonte”

Reggio. Sabato 13 gennaio si t…

"Siamo pronti ai senti...

Bioshopper, WWF: necessario porre un argine all'invasione della plastica

Bioshopper, WWF: necessario po…

NEI MARI DEL PIANETA “...

Presepe Vivente: a San Roberto (RC) rivive la Betlemme di duemila anni fa

Presepe Vivente: a San Roberto…

Il Presepe Vivente com...

Prev Next

Serie D. Il futuro della Palmese: il giornalista Parrello contesta pacificamente il patron Carbone

  •   Redazione
Serie D. Il futuro della Palmese: il giornalista Parrello contesta pacificamente il patron Carbone

Si è svolta questa mattina, presso l'aula consiliare del Comune di Palmi, la conferenza stampa sul futuro della US Palmese, consegnata al sindaco, Giuseppe Ranuccio, dall'attuale patron Pino Carbone. Durante l'incontro, al quale hanno presienzato anche molti tifosi, il collega e giornalista Sigfrido Parrello ha manifestato il suo dissenso verso l'operato dell'attuale patron dello storico sodalizio Ultracentenario, lanciando alcuni documenti che attestatano le tante vertenze aperte e in corso alle quali la Palmese non ha fatto fronte. Parrello chiede che sia quanto meno preservata la storica affiliazione e che la nuova Palmese possa ripartire su solide basi per ritornare in alto. Un gesto sopratutto d'amore verso una squadra che vivrà certamente giorni molto complicati.


  • fb iconLog in with Facebook