Menu
In Aspromonte
Tutto pronto per il I° Slalom automobilistico “Città di San Roberto”: una bellissima domenica di sport lungo le strade dell’Aspromonte

Tutto pronto per il I° Slalom …

Cresce l’attesa, si co...

CaiReggio. Domenica 15 aprile 2018 escursione sul Monte Pinticudi

CaiReggio. Domenica 15 aprile …

Un escursione molto im...

Reggio. Mercoledì 4 aprile alla "botteguccia di PietraKappa" si parlerà della dimensione urbana della "Reggio medievale"

Reggio. Mercoledì 4 aprile all…

Qual era la dimensione...

Reggio. Sabato 31 marzo alla "Botteguccia di PietraKappa" un incontro per parlare del Sentiero del Brigante

Reggio. Sabato 31 marzo alla …

Appuntamento per oggi,...

Wwf: «Il clima che cambia minaccia api e impollinatori»

Wwf: «Il clima che cambia mina…

Dopo i pesticidi il cl...

Escursioni. Il Fuori Sede di Gente in Aspromonte, 7 giorni alla scoperta di “Grecia Classica e Meteore”

Escursioni. Il Fuori Sede di G…

Domani, giovedì 29 mar...

Anas. Chiusa al traffico la Galleria della Limina, dalle 22.00 del 29 marzo

Anas. Chiusa al traffico la Ga…

Calabria, Anas: per il...

Il Comitato Civico Pro Condofuri e l’Alica Festival propongono un interessante trekking fotografico nella Valle Grecanica dell’Amendolea

Il Comitato Civico Pro Condofu…

Col timido avanzare de...

Bovalino superiore. Dopo Scinà, la discarica lungo la Statale 112

Bovalino superiore. Dopo Scinà…

Lungo la Statale 112, ...

Prev Next

Serie D. Il futuro della Palmese: il giornalista Parrello contesta pacificamente il patron Carbone

  •   Redazione
Serie D. Il futuro della Palmese: il giornalista Parrello contesta pacificamente il patron Carbone

Si è svolta questa mattina, presso l'aula consiliare del Comune di Palmi, la conferenza stampa sul futuro della US Palmese, consegnata al sindaco, Giuseppe Ranuccio, dall'attuale patron Pino Carbone. Durante l'incontro, al quale hanno presienzato anche molti tifosi, il collega e giornalista Sigfrido Parrello ha manifestato il suo dissenso verso l'operato dell'attuale patron dello storico sodalizio Ultracentenario, lanciando alcuni documenti che attestatano le tante vertenze aperte e in corso alle quali la Palmese non ha fatto fronte. Parrello chiede che sia quanto meno preservata la storica affiliazione e che la nuova Palmese possa ripartire su solide basi per ritornare in alto. Un gesto sopratutto d'amore verso una squadra che vivrà certamente giorni molto complicati.


  • fb iconLog in with Facebook