Menu
Corriere Locride
Il docufilm “Terra Mia” di Ambrogio Crespi vince al Festival Internazionale del Cinema di Salerno

Il docufilm “Terra Mia” di Amb…

TERRA MIA non è un pa...

Diocesi di Locri-Gerace: « Monsignor Cornelio Femia è tornato alla Casa del Padre»

Diocesi di Locri-Gerace: « Mon…

Questa sera, all’età d...

Nota stampa del Partito Comunista calabrese sulla Sanità regionale

Nota stampa del Partito Comuni…

«Stamane, una delegazi...

Bovalino. Nota stampa del Capogruppo Gruppo consiliare di “Nuova Calabria” sull'emergenza rifiuti

Bovalino. Nota stampa del Capo…

«L’emergenza rifiuti d...

Discarica Comunia, Tansi vs Verduci: “Il vero allarme è sottacere i problemi ai cittadini”

Discarica Comunia, Tansi vs Ve…

«Il geologo replica al...

"Riace che incontra il mare". Martedì 19 all'hotel Federica di Riace Marina la prima presentazione del romanzo di Giuseppe Gervasi

"Riace che incontra il ma…

Inizia martedì 19 nove...

Elezioni Regionali. Santo Biondo (Uil Calabria): «Siamo disponibili al confronto costruttivo con chi ne abbia la volontà»

Elezioni Regionali. Santo Bion…

«Che i bisogni della C...

Bovalino. "Emergenza rifiuti": Avviso del Sindaco  Avv. Vincenzo Maesano

Bovalino. "Emergenza rifi…

C O M U N E  ...

Nasce "il Sipario", la nuova rivista calabrese diretta da Vincenzo Varone

Nasce "il Sipario", …

il SIPARIO Periodico ...

Riace: «Trifoli resta alla guida del suo Comune e continua a portare avanti il suo impegno con gli elettori»

Riace: «Trifoli resta alla gui…

RIACE - Con ordinanza ...

Prev Next

Bovalino. Nota stampa del Sindaco: «per l'Amministrazione comunale la scuola è uno dei pilastri su cui si fonda la società»

  •   Redazione
Bovalino. Nota stampa del Sindaco: «per l'Amministrazione comunale la scuola è uno dei pilastri su cui si fonda la società»

«L’Amministrazione comunale considera la scuola uno dei pilastri su cui si fonda la società e soprattutto il percorso di cambiamento avviato nei primi due anni di mandato elettorale.

Lo provano le numerose attività culturali e formative proposte alle scuole del territorio, ma anche le numerose attività di manutenzione ordinaria e straordinaria messe in atto per ripristinare locali ed attrezzature al fine di creare un ambiente scolastico idoneo allo sviluppo della popolazione scolastica.

A ciò si aggiungano i numerosi finanziamenti ottenuti per il miglioramento, l’ampliamento e la messa in sicurezza degli edifici scolastici.

È certo che c’è molto da fare e l’Amministrazione comunale si impegna quotidianamente e senza soluzione di continuità a garantire la risoluzione delle tante problematiche ancora irrisolte.

A questo proposito dopo aver riattivato il sevizio di scuolabus durante l’anno scolastico 2017/2018 si è riusciti ad ottenere un contributo per l’acquisto di un nuovo scuolabus idoneo anche al trasporto delle persone disabili.

Ciò è stato possibile grazie alla richiesta inoltrata da quest’Amministrazione alla Città Metropolitana di Reggio Calabria con nota prot. n. 12223 del 16.10.2017 e successivamente con l’inclusione della stessa richiesta nel piano comunale diritto allo studio anno scolastico 2018/2019 approvato con delibera di G.C. n. 98 del 19.04.2018.

Si precisa che l’Ente ha avuto piena e formale conoscenza dell’atto di concessione del contributo con la nota inviata a mezzo pec del 06.08.2019 dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria ed acquisita la protocollo dell’Ente in pari data al n. 10881.

Così con delibera di G.C. n. 198 del 03.10.2019 è stato approvato l’atto di indirizzo per l’acquisto dello scuolabus per le persone disabili e presto anche il nostro Comune avrà un nuovo automezzo per un servizio scuolabus moderno ed inclusivo.

Si coglie l’occasione di ringraziare la Città Metropolitana di Reggio Calabria nella persona del Sindaco Avv. Giuseppe Falcomatà, per l’attenzione avuta nei confronti del Comune di Bovalino. 

Infine, quanto sopra smentisce in maniera evidente le speculazioni e le ricostruzioni false della vicenda messe in giro dall’Associazione ADDA e dal gruppo consiliare Nuova Calabria.

A questi, nonostante la ricerca affannosa di accaparrarsi meriti altrui, si consiglia di avere un atteggiamento più consono al ruolo rispettivamente rivestito e di non disperdere le proprie forze nel tentativo di denigrare l’avversario politico, ma di collaborare nell’interesse del paese, adeguandosi al percorso di cambiamento politico, amministrativo e sociale voluto da quest’Amministrazione comunale che è in linea con le esigenze della comunità».

 

                                                                                                   Per l’Amministrazione Comunale

                                                                                                                     Il Sindaco             

                                                                                                         Avv. Vincenzo Maesano