Settembre 23, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Prezzi alti: così il mercato nero vende i biglietti honduregni e statunitensi all’Olympique Diez.

I tifosi honduregni sono ottimisti per la partita di mercoledì contro gli Stati Uniti per la terza giornata degli otto finalisti diretti a Qatar 2022.

Karacho ha già comprato i biglietti e stanno aspettando 18.000 persone alle Olimpiadi. L’atmosfera è esclusiva. Intorno allo stadio ci sono bandiere, magliette, cappelli e tutti gli accessori che identificano la squadra di tutti.

“Spero che l’Honduras possa vincere e continuare a lottare per il biglietto della Coppa del Mondo”, ha detto. Ariel Un fan che ha comprato la sua maglietta bicolore. “Camminiamo con tutte le illusioni a sostegno e incoraggiamento dell’Honduras, e speriamo che ci diano la vittoria”, ha detto. Carolina.

Vedi la tabella delle otto posizioni

Il mercato nero fa i suoi affari pre-partita, hanno i biglietti a prezzi alti, ma ne sono rimasti pochissimi.

Mercato nero con pochi biglietti

Alcuni distributori erano contenti di avere pochi biglietti per la partita contro gli americani. La gente ha risposto e ha deciso di andare a sostenere l’Honduras mercoledì. Attualmente il prezzo del sole è venduto in 600 lmira quando ne valeva la pena 250, sebbene venduto nelle applicazioni elettroniche in cui è stato venduto.

“Non abbiamo più tanti biglietti, circa 10 a testa. Entra il sole 600. Un venditore alla periferia dell’Egitto ha detto che la piazza gliela diamo per 3200” Stadio Morazan.

L’Honduras cercherà la sua prima vittoria nell’ottagono contro gli Stati Uniti a partire da 20:30. Da notare che in questo duello non sarà ammesso il palazzo e non si venderanno bevande alcoliche in località Sampedrano.