Ottobre 25, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Queste sono le cinque banche con più reclami

Il Comitato Nazionale per la Tutela e la Difesa degli Utenti dei Servizi Finanziari (condomini) che nel corso del primo semestre del 2021 il Banche Hanno accumulato un totale di 2 milioni 945 mila 734 denunce.

L’agenzia ha spiegato che nel secondo trimestre del 2021, il Affermazioni Ammontava a un milione 516mila 671, con un incremento del 6% rispetto al primo trimestre del 2021 quando era di un milione e 429mila 63.

In questo senso, le banche con il maggior numero di crediti ogni 10.000 contratti sono: Scotiabank con 72; HSBC con 67 e Banco Inbursa con 53.

Mentre Banco Azteca, Banorte, Citibanamex e BBVA Bancomer ha alzato l’indice sinistri, rispetto al primo trimestre del 2021.

Condusef riferisce che cinque banche concentrano il 70% di tutti i reclami in Messico.  dimmi cosa sono

Foto: Unsplash

Per quanto riguarda la qualità del servizio erogato dalle banche, nel secondo trimestre del 2021 è stato presentato l’Aggiornamento dell’indice di performance del servizio agli utenti (IDATU), che ha raggiunto i 9,3 punti, passando da un punteggio da 0 a 10 punti.

In questo contesto le banche che vi hanno trattato meglio sono state: Banco Inbursa con 9,9, seguita da BBVA Bancomer e Banco Azteca con 9,8.

Al contrario, le banche con il rating più basso sono state Santander con un rating di 7,1 e Bencopil con un rating di 8,8.

Condusef ha osservato che Scotiabank, BanCoppel Le azioni di Santander sono aumentate in IDATU, mentre BBVA Bancomer e HSBC sono diminuite.

Nel secondo trimestre del 2021, invece, la percentuale di decisioni positive degli utenti in questo settore è stata del 36 percento, ovvero è aumentata rispetto al primo trimestre, che era del 33 percento.

READ  Condusef ha lanciato un Diploma gratuito in Educazione Finanziaria

Le banche che hanno risolto più problemi a favore dell’utenza sono state: Citibanamex al 54%, seguita da Banco Inbursa al 45% e BanCoppel al 40%.

Per quanto riguarda il tempo impiegato dalle banche per risolvere un reclamo, da aprile a giugno 2021, la media del settore è stata di 23 giorni lavorativi; Che è aumentato rispetto al primo trimestre, che era di 21 giorni.

Le banche che impiegano più tempo a risolvere un reclamo sono: Banorte con 29, seguita da Santander e Scotiabank con 27.