Ottobre 25, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Riassunto della partita tra America e Pumas (0-1). Obiettivo

città del Messico /

Puma È riuscito a liberarsi di parte del debito che ha con il suo hobby con una vittoria per 1-0 America occupazione Intensa partita amichevole Ma di scarsa qualità è stato giocato al Dignity Health Sports Park, sede dei Los Angeles Galaxy.

Per non perdere il ritmo del campionato, le squadre della Capitale Si sono incontrati di nuovo in una partita all’interno dell’Aquila Tour, anche se questa volta le prestazioni e il risultato sono stati favorevoli per i gatti. Il 2-0 ottenuto dall’America La settimana prima in campionato non aveva pesato.

Ha giocato bene l’Azulkarma per circa mezz’oraAvevano delle commedie interessanti, hanno anche messo su palla sulla traversa Con un colpo potente, Miguel Line Da fuori area al 28′, ma il suo buonumore si è affievolito e nel seguito è addirittura aumentato.

Macron ha chiuso gli ultimi 15 minuti della squadra statunitenseAnche se il bersaglio debole da cui erano diminuiti durante il semestre li ha colpiti, anche se questo è cambiato nella seconda metà.

In quale, Studenti universitari si sono rifugiati a Ruggero, un giocatore con circostanze interessanti, anche se le mostra in modo contagioso. La scintilla della sua qualità è stata un fattore nel dirigere Capital Classic.

Dopo un’ammonizione di Battocchio che non riesce a stabilizzarsi bene e al 46′ manda in porta un tiro alto, Il brasiliano trova un rimbalzo al 59′ che si trasforma in un gran golDato che si è girato presto per evitare il suo segno ed estrarre un fucile, sono entrato dall’angolo.

READ  Il Messico ha 2 sconfitte confermate nella partita contro El Salvador

Questo ha dato energia ai gatti, che non hanno lasciato il fair play In America Sebbene ci siano articoli come Reyes, Fidalgo o Valdez, e hanno lavorato per ottenere un risultato che eliminasse una piccola sconfitta contro il loro odiato avversario nella MX League.