Menu
FanduCorriere Locride
Poste Italiane: in provincia di Reggio Calabria le pensioni di ottobre in pagamento da venerdì 25 settembre

Poste Italiane: in provincia d…

«Turnazione in ordine ...

Poste Italiane: a Gerace e Mammola due nuovi Atm di ultima generazione

Poste Italiane: a Gerace e Mam…

Reggio Calabria, 21 se...

Reggio Calabria e provincia: altri 11 uffici postali ritornano all’orario pre-covid

Reggio Calabria e provincia: a…

Si tratta delle sedi d...

Il Movimento 5 Stelle di Reggio Calabria raccontato in un corto

Il Movimento 5 Stelle di Reggi…

«CARA LIBERTÀ è il cor...

Reddito di Cittadinanza, il monito di Viglianisi (M5S): «c’e’ un rischio Centrodestra e un’inefficienza Centrosinistra»

Reddito di Cittadinanza, il mo…

«Relativamente al Redd...

Torneo nazionale “i vostri Comuni”, il gonfalone di Siderno accede ai trentaduesimi di finale

Torneo nazionale “i vostri Com…

Per tutta la giornata ...

Politiche Giovanili: Siderno è tornata ed ora sogna di ospitare un meeting metropolitano sulle politiche giovanili

Politiche Giovanili: Siderno è…

Dopo un decennio abbon...

«I Commissari Cotticelli-Crocco affossano definitivamente la sanità Reggina»

«I Commissari Cotticelli-Crocc…

CAMERA SINDACALE TERRI...

Reggio. Nei giorni 10-11 e 12 settembre, al Museo Nazionale del Bergamotto, si terrà la rassegna del Giornalismo Agroalimentare e Agroindustriale Pro Sud

Reggio. Nei giorni 10-11 e 12 …

Rassegna del Giornalis...

Bova Marina: i commercianti fuorilegge per ordine del Sindaco

Bova Marina: i commercianti fu…

È da tempo ormai che s...

Prev Next

EasyPark arriva a Roccella Ionica: «ora la sosta si paga anche con l’app»

21 luglio 2020

Da oggi, 21 luglio 2020, anche a Roccella Ionica è attiva EasyPark, l’app di mobile parking più diffusa in Italia ed in Europa, disponibile in 420 città in Italia e in 19 nazioni all’estero.

Una soluzione che consente agli automobilisti di attivare, terminare e pagare la sosta direttamente dal proprio smartphone, in completa sicurezza e con estrema facilità e rapidità.

Molti i vantaggi dell’app EasyPark: l’area di sosta e la relativa tariffa vengono visualizzate automaticamente sul cellulare tramite geolocalizzazione; è possibile prolungare la durata della sosta direttamente dal proprio cellulare, ovunque ci si trovi, e si può utilizzare il servizio nelle oltre 1500 città in cui è disponibile, di cui 420 in Italia, tra le quali Reggio Calabria, Catanzaro, Cosenza, Polistena, Palmi, Pizzo e molte altre nell’area.

“Anche per l’estate 2020 il Comune di Roccella Jonica, considerato l’arrivo di numerosi turisti nella cittadina, al fine di garantire una più ordinata e sicura gestione del traffico veicolare e per ridurre il suo impatto sul patrimonio ambientale, ha deciso  di  istituire il servizio di parcheggi a pagamento sul lungomare nord, nel tratto compreso tra l’area fitness e l’ingresso dell’area portuale e di affidare l’incarico del servizio al Comando di Polizia Municipale”, evidenzia Fabrizio Chiefari, Assessore comunale al Decoro e alla Sicurezza Urbana.

“Quest’anno, tenuto conto delle linee guida per l’emergenza Covid-19, si è pensato di attivare un nuovo sistema, EasyPark, che garantirà a tutti coloro che usufruiranno del parcheggio nelle strisce blu di poter comodamente attivare il servizio senza andare a cercare la rivendita dei ticket di sosta e fare inutili e stancanti code”, spiega a sua volta il ten. Alfredo Fragomeli, responsabile della Polizia Municipale. “Il pagamento -  aggiunge -  si effettuerà a consuntivo, pertanto sarà comodo attivare il servizio e decidere liberamente per quanto tempo fermarsi e quando andar via, senza pagare preventivamente l'intera tariffa giornaliera di cui magari non si usufruirà”.

“Desideriamo ringraziare l’amministrazione comunale per aver ben compreso quanto, oggi più che mai, la digitalizzazione possa fornire soluzioni tempestive ed efficaci anche nell’ambito del parcheggio. Con la nostra app l’utente può gestire e pagare la sosta comodamente dal proprio cellulare, senza andare alla ricerca del parcometro, ritirare il ticket o maneggiare monetine. Attivare la sosta con EasyPark è molto semplice ed intuitivo, anche per chi non è avvezzo alla tecnologia. Bastano davvero pochissimi click.” dichiara Giuliano Caldo, General Manager di EasyPark Italia.

Come funziona EasyPark:

Servono solo 2 minuti per installare l'app e iniziare ad usarla!

Per utilizzare EasyPark, è necessario scaricare l’app, da App store o Google Play, inserire il numero di cellulare e disporre di carta di credito, anche prepagata, dei circuiti Visa, Mastercard o American Express.

Le informazioni richieste per iniziare la sosta sono: il ‘codice area di sosta’, riportato sull’app EasyPark attivando la geolocalizzazione e presto visibile sui cartelli stradali, il numero di targa del veicolo, proposto automaticamente dopo il primo inserimento, e l’orario previsto di fine sosta, che potrà essere prolungato o interrotto anticipatamente, al rientro in auto.

A Roccella Ionica non è necessario esporre il tagliando EasyPark sul cruscotto.

Gli ausiliari del traffico possono verificare la corretta attivazione della sosta tramite il controllo della targa dell’auto.

Costi servizio EasyPark:

Per gli utenti occasionali che sostano a Roccella Ionica, il servizio EasyPark prevede una commissione di 0,19€ per la sosta di mezza giornata e di 0,29€  per la giornata intera, da aggiungere alla tariffa predefinita dal Comune nel caso di pagamento con l’app. Il costo della sosta a carico dell’utente sarà sempre di €2,50 per la mezza giornata e €4,00 per la giornata intera: stessa tariffa di chi sceglie di pagare con il ticket.

Chi utilizza spesso il servizio a Roccella Ionica o in tutte le altre città in cui è disponibile, può invece decidere di optare per il pacchetto EasyPark Large* a un canone fisso mensile di 2,99€, senza nessuna commissione sulle singole soste.

EasyPark ha inoltre pensato anche a soluzioni che vanno incontro a coloro che sostano per lavoro. I possessori di partiva IVA, i liberi professionisti e le aziende possono infatti scegliere i pacchetti EasyPark Business, parcheggiare con l’app e ricevere una rendicontazione mensile con riepilogo di tutte le soste effettuate, imputabile, se richiesto, a differenti centri di costo.

L’utente che usa l’app sia nel tempo libero che per lavoro può inoltre decidere quale account utilizzare, se quello privato o quello business, a seconda della circostanza.

Per informazioni su attivazione e costi dei pacchetti business: www.easyparkitalia.it/business/it

Per maggiori informazioni: www.easyparkitalia.it

* attivabile telefonando al Servizio Clienti EasyPark: 089 92 60 111.

*******************

Il Gruppo EasyPark 

Fin dal 2001 i nostri pluripremiati servizi digitali aiutano gli automobilisti a gestire la sosta. Oggi siamo disponibili in oltre 1500 città in 20 paesi. Ma non solo. A livello generale, la nostra tecnologia supporta le aziende, gli operatori e le città ad amministrare, pianificare e gestire i parcheggi. Siamo impegnati a rendere la vita urbana più facile - un posto auto per volta. Visita www.easyparkgroup.com per saperne di più.

In Italia, EasyPark è attivo in 420 città tra le quali Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna, Firenze, Palermo e Catania. Una presenza in costante crescita, che ogni mese vede nuovi comuni aggiungersi al circuito. Per ulteriori informazioni:www.easyparkitalia.it

Paola Maina - Ufficio Stampa e PR EasyPark Group

Stefania Parrone - Ufficio Stampa Comune di Roccella Jonica 

Leggi tutto

Roccella Jonica. Avviso di chiusura delle scuole del territorio comunale per il giorno 12 novembre per allerta meteo

Ordinanza n° 43/SIND/del 11.11.2019 OGGETTO: Chiusura precauzionale delle scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale per allerta meteo giorno 12 novembre 2019 IL SINDACO Vista la nota, trasmessa via pec alle ore 13,39, della Regione Calabria, settore Protezione Civile – Sala Operativa Regionale - prot. ARPACAL n. 53679/2019 n. documento 349 del 11.11.2019 ore 13,30 prot. SIAR n. 389300 stessa data, con cui si comunica il messaggio di allertamento unificato – Fase Previsionale – Avviso di condizioni meteo avverse per oggi lunedì 11.11.2019 con inizio dalle ore 13,30 e fine alle ore 24:00 e per domani 12.11.2019 con inizio dalle ore 00:00 e fine alle ore 24:00 per precipitazioni diffuse e persistenti, a prevalente carattere di rovescio o temporale anche di forte intensità accompagnati da frequente attività elettrica con Venti di burrasca sud orientali con raffiche di burrasca forte o tempesta e forti mareggiate lungo le coste esposte con livello di allertamento ROSSO nelle zone da 4 a 8; Preso atto che nel suddetto comunicato è stata evidenziato uno scenario d’evento di Livello ROSSO con il seguente scenario di rischio: “Nelle aree a rischio di frana e/o a rischio di inondazione e in particolare in quelle classificate dal PAI (aree a rischio di inondazione, aree di attenzione, zone di attenzione, punti di attenzione, aree a rischio elevato, o molto elevato di frana) sono attese precipitazioni che potrebbero determinare fenomeni di dissesto localizzati o diffusi e di intensità da media ad elevata. Fenomeni di questo tipo possono costituire pericolo per la incolumità delle persone che si trovano nelle aree a rischio”; Considerato che anche la Prefettura di Reggio Calabria, con nota trasmessa via PEC alle ore 14,01, ha allertato le Amministrazioni Comunali a voler adottare i necessari ed opportuni provvedimenti a tutela dell’incolumità della collettività; Richiamata la precedente Ordinanza SIND. n. 42 in data odierna avente ad oggetto:”Messaggio di Allertamento Meteo Unificato – Fase Previsionale – prot. ARPACAL n. 53679/2019 N. documento 349 del 11.11.2019 ore 13,30 prot. SIAR n. 389300 - Attivazione Centro Operativo Comunale (C.O.C.)” Ritenuto necessario adottare ogni provvedimento atto a salvaguardare la incolumità delle fasce di popolazione più deboli e, nel contempo, ridurre l’intensità del traffico veicolare tenendo conto anche dei flussi degli studenti pendolari; Ritenuto, pertanto, di dover procedere, con decorrenza immediata in via precauzionale alla chiusura per il giorno 12 novembre 2019 delle scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale; Visto l’art. 54 del T.U.E.L. approvato con D.Lvo n. 267/2000, ai sensi del quale il Sindaco, quale ufficiale del Governo, adotta con atto motivato provvedimenti, anche contingibili e urgenti nel rispetto dei principi generali dell’ordinamento, al fine di prevenire e di eliminare gravi pericoli che minacciano l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana. Per quanto esposto in narrativa ORDINA per il giorno MARTEDI’ 12 NOVEMBRE 2019 in via precauzionale, la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private, presenti nel territorio comunale a tutela della pubblica incolumità: DISPONE CHE i competenti responsabili comunali e scolastici sono incaricati dell’osservanza e dell’attuazione delle presente disposizione. CHE la presente ordinanza sia pubblicata all’albo pretorio e sia notificata ai Dirigenti scolastici nonché trasmessa per l’opportuna conoscenza e per gli eventuali adempimenti di competenza all’Ufficio Scolastico Provinciale di Reggio Calabria, all’Ufficio Territoriale del Governo, a tutte le Forze di Polizia presenti sul territorio, e trasmessa agli organi di stampa per la massima divulgazione; AVVERTE CHE avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso gerarchico al Prefetto di Reggio Calabria, ricorso giurisdizionale al TAR della Calabria entro 60 giorni dalla pubblicazione o, in alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni

Dalla residenza Municipale, 11/11/2019 Il Sindaco dott. Vittorio Zito

Leggi tutto

Roccella Jonica. Circolo del Partito Democratico: «resoconto degli incontri con la Cittadinanza di Sabato 28 Settembre e Domenica 6 Ottobre»

Su indirizzo del segretario nazionale Nicola Zingaretti, il Circolo del Partito Democratico di Roccella Jonica ha promosso, Sabato 28 Settembre e Domenica 6 Ottobre, due momenti aperti a tutti nella piazza principale del paese, Piazza San Vittorio, per incontrare e dialogare con le persone del paese ed accogliere le intenzioni a rinnovare il tesseramento o ad iscriversi al nuovo Partito Democratico.

Il Coordinamento del Circolo roccellese, al termine della fase del tesseramento, ringrazia tutti gli iscritti che hanno riconfermato la propria adesione; allo stesso modo saluta con entusiasmo chi ha manifestato la volontà di iscriversi per la prima volta, ritenendo ciò un prezioso contributo alle dinamiche delle prossime sfide politiche e sociali del nostro territorio.

In questo momento cosi cruciale per il partito, dove molte persone tendono a sentirsi confuse per le vicende nazionali e regionali, è assolutamente necessario uno scatto d'orgoglio su quelli che sono i valori principali che animano uomini e donne del partito democratico quali la libertà, l'uguaglianza, la solidarietà... che non bisogna mai perdere di vista.

Su questi principi il Circolo di Roccella ha ascoltato e dialogato con i cittadini interessati, coloro i quali vogliono sostenere il Partito Democratico e mettere a disposizione le loro idee per la crescita e lo sviluppo della nostro Comunità. 

Chi si pone in maniera positiva  e costruttiva al futuro della nostra società non deve perdere la fiducia nelle Istituzioni, e credere fortemente, anche mettendosi in gioco, che è possibile superare le tante difficoltà che la nostra Terra vive, specie in quei settori che soffocano lo sviluppo (sanità e trasporti in primis).

E' perciò necessario, se non indispensabile, ispirare e sostenere una nuova fase politica, dove il Sud debba veramente essere al centro dell'attenzione e diventare protagonista, in considerazione del fatto che il nuovo esecutivo nazionale ha proiettato un'attenzione particolare verso il Meridione con le intenzioni di lanciare un piano straordinario di investimenti indirizzato alla crescita e al lavoro.

Nella serata di domenica 6 ottobre è stato distribuito un volantino con un decalogo di iniziative e progetti che il Partito Democratico cercherà di mettere in pratica in questa nuova fase dell'attuale Governo.

                                                        Il coordinatore del Circolo

                                                            Giuseppe Simone

Leggi tutto