Menu
FanduCorriere Locride
Nota unitaria di CGIL, CISL e UIL Calabria sulla sanità

Nota unitaria di CGIL, CISL e …

«Potenziare e riorgani...

Roccella Jonica. L'ing. Vanessa Riitano lascia il gruppo di "Roccella Futura" e si costituisce consigliera autonoma

Roccella Jonica. L'ing. Vaness…

La consigliera comunal...

Poste Italiane contro la violenza di genere. Anche in Calabria sui monitor dei 370 sportelli Postamat ATM

Poste Italiane contro la viole…

 «Il numero e l’a...

Calabria, operazione “waterfront”: il funzionario Anas già sospeso nel 2017

Calabria, operazione “waterfro…

In riferimento alle no...

Bovalino. Emergenza Covid19, nota stampa del Capogruppo di “Nuova Calabria”: «i Comuni mettano in campo tutte le strategie per fare emergere i bisogni delle famiglie»

Bovalino. Emergenza Covid19, n…

«L’emergenza Covid19 h...

Poste Italiane: lockdown, in provincia di Reggio Calabria volano l’e-commerce e i pagamenti digitali

Poste Italiane: lockdown, in p…

«Le consegne e-commerc...

Bovalino - Problematica rifiuti - Richiesta congiunta dei gruppi consiliari di convocazione di un Consiglio comunale aperto

Bovalino - Problematica rifiut…

Al Presidente del Con...

Anas: bando per l’assunzione di ingegneri strutturisti

Anas: bando per l’assunzione d…

«Il bando, che rispond...

Comune di Bovalino - Emergenza Covid19 - Richiesta attivazione tavolo tecnico per attività produttive e commerciali

Comune di Bovalino - Emergenza…

Al Sindaco del Comu...

Poste Italiane: prima nella top 100 mondiale dei Brand assicurativi

Poste Italiane: prima nella to…

«Il Gruppo guidato dal...

Prev Next

Nomina del Direttore Sanitario dell’Asp di Reggio Calabria: «La Fsi-Usae chiede il rispetto delle leggi»

  •   Redazione
Nomina del Direttore Sanitario dell’Asp di Reggio Calabria: «La Fsi-Usae chiede il rispetto delle leggi»

ALLA COMMISSIONE STRAORDINARIA

Azienda Sanitaria Provinciale

REGGIO CALABRIA

AL COMMISSARIO AD ACTA

PER IL RIENTRO DEI DEBITI DEL SSR

Regione Calabria

CATANZARO

AL SIG. DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO

SALUTE

Regione Calabria

CATANZARO

«La Fsi-Usae chiede il rispetto delle leggi».

La scrivente Organizzazione Sindacale è venuta accidentalmente a conoscenza della disposizione di servizio prot. n. 26357 del  15.04.19 che reca la firma del Dott. Domenico Forte in qualità di Direttore Sanitario dell’Asp di Reggio Calabria.

Per quanto è dato sapere, ad oggi, non risulta esservi nessuna deliberazione con cui si conferisce la nomina di Direttore Sanitario dell’Asp di Reggio Calabria. In ogni caso non si deve dimenticare quanto previsto dalla  Legge Regionale 19 marzo 2004, n° 11, art. 15, comma 2, che testualmente recita :“ L’incarico di direttore sanitario può essere conferito a medici che non abbiano superato il sessantacinquesimo anno di età……..”.

Pertanto appare evidente che il  Dottore Forte non può essere nominato “direttore sanitario” avendo superato, abbondantemente, il sessantacinquesimo anno di età, nella considerazione dell'imminenza del suo collocamento in quiescenza per raggiunti limiti di età (01.11.2019).

PER QUANTO SOPRA esposto,  La FSI USAE chiede  di sapere se e con quale atto il Dott. Forte è stato nominato Direttore Sanitario dell’Asp di Reggio Calabria.

Qualora l'incarico fosse stato attribuito in violazione della norma sopra descritta, si chiede l’immediata revoca di tale atto.

Si resta in attesa di urgente riscontro scritto, significando che, in mancanza, saranno adite le competenti Autorità.

IL COORDINATORE TERRITORIALE

Francesco Politanò 

IL SEGRETARIO GENERALE TERRITORIALE

Emanuela Barbuto