Settembre 18, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Si dice che la nave abbia colpito l’Oman

DUBAI, Emirati Arabi Uniti (AP) – Una squadra militare britannica venerdì ha rilasciato ulteriori dettagli su un naufragio al largo delle coste dell’Oman nel Mar Arabico.

Un breve rapporto sulle attività del commercio marittimo del Regno Unito ha affermato che è in corso un’indagine sull’incidente, che descrive ciò che è accaduto a mezzanotte di giovedì a nord-est dell’isola di Masira, in Oman. Questo posto si trova a 300 chilometri (185 miglia) a sud-est di Muscat, la capitale dell’Oman.

Il rapporto non è stato elaborato, dicendo che un altro sospetto è stato coinvolto nel furto. Giovedì scorso, una squadra militare britannica ha dichiarato che stava indagando su un altro incidente inspiegabile nella stessa zona, ma non ha approfondito.

L’Oman non ha immediatamente riconosciuto l’attacco e non ha risposto alle richieste di commento. La 5a flotta della Marina degli Stati Uniti, che pattuglia il Mediterraneo, non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

L’incidente arriva mentre le tensioni si intensificano mentre i colloqui sull’accordo nucleare rotto dell’Iran e la ripresa dei colloqui a Vienna si bloccano. Da allora il presidente Donald Trump ha ritirato unilateralmente gli Stati Uniti dal trattato nel 2018, ci sono stati una serie di attacchi navali nell’area sospettati di essere stati effettuati da Teheran.

READ  Corsa per la nazionalità