Menu
Corriere Locride
Condofuri. Ai nastri di partenza il Mercatino Estivo Condofurese

Condofuri. Ai nastri di parten…

Mancano poche ore all’...

Prosegue con enorme successo il programma della Varia di Palmi 2019

Prosegue con enorme successo i…

di Sigfrido Parrello -...

“Terra Mia - non è il paese dei santi”: Cosimo Sframeli è tra i protagonisti del docufilm di Ambrogio Crespi

“Terra Mia - non è il paese de…

«Grazie ai veri coragg...

Elezioni Regionali: nota stampa dei sindaci di Cittanova, San Giorgio Morgeto e Santo Stefano d'Aspromonte

Elezioni Regionali: nota stamp…

«Il valore della nostr...

“La Calabria è talento”: gli Arangara domani a San Pietro di Caridà

“La Calabria è talento”: gli A…

Armando Quattrone, sta...

Nota stampa dei sindaci di Monasterace, Bivongi e Pazzano sulle candidature alle prossime elezioni regionali

Nota stampa dei sindaci di Mon…

«Le imposizioni dall'a...

Nota stampa del Partito Comunista: «né con Salvini né col PD»

Nota stampa del Partito Comuni…

Il Partito Comunista, ...

Storie, note e sapori della nostra Terra al castello Ruffo di Scilla con Maria Barresi, autrice de "L'essenza della Felicità"

Storie, note e sapori della no…

Evento promosso dalla ...

Siderno (RC): a Palazzo Falletti, per "L'Ulisse calabrese" la presentazione del romanzo "Omero al Faro" di Mimmo Rando (Rubbettino)

Siderno (RC): a Palazzo Fallet…

Ci sono Omero, il cant...

Addio a don Cosimo Simone, papà del Presidente della Palmese e mitico custode del “Lopresti”

Addio a don Cosimo Simone, pap…

di Sigfrido Parrello -...

Prev Next

Ardore. L’Amministrazione Comunale e le forze politiche civiche che la sostengono esprimono solidarietà ad Antonio Codispoti, per il vile atto subito

  •   Redazione
Nella foto da sinistra Giuseppe Campisi e Giuseppe Grenci Nella foto da sinistra Giuseppe Campisi e Giuseppe Grenci

L’Amministrazione Comunale di Ardore, unitamente alle forze politiche civiche che la sostengono, 

Ardore Terra Madre ed il Comitato Civico Ardorese, esprimono solidarietà nei confronti del giovane artigiano, Antonio Codispoti, per il vile atto subito alle prime luci dell’alba del 13 luglio, l’incendio doloso della propria autovettura, e contestualmente ferma condanna nei confronti di questo e di qualsiasi atto di natura delinquenziale. 

Antonio è un giovane artigiano che non è emigrato, che con passione e professionalità tiene vivo un mestiere antico e che, come tutti i cittadini onesti di Ardore, merita tutto il nostro sostegno.

Sin dalla nascita di questa coalizione, gli intenti, i programmi ed i comportamenti, hanno avuto come riferimento della propria azione amministrativa, la promozione della cultura della legalità e dell’educazione civica. 

Molti punti programmatici vertono su questi temi e ci sarà il massimo impegno per realizzarli in breve tempo, come ad esempio la video sorveglianza.

La comunità ardorese è senza dubbio dalla parte di Antonio nei fatti non solo con le parole.

Il sindaco 

Giuseppe Campisi

 

foto da sinistra Giuseppe Campisi e Giuseppe Grenci


Tags

Ardore,