Menu
Corriere Locride
Cosenza: I comunisti pronti a contestare Salvini

Cosenza: I comunisti pronti a …

«Alcuni giorni fa il l...

Scilla. Le Sirene e Vini Battaglia propongono il Calabrian Wine Festival

Scilla. Le Sirene e Vini Batta…

Si terrà nel Sunse...

Siderno. Al via da giovedì 10 ottobre, da “MAG. La ladra di libri”, il nuovo corso professionale a cura di Amalia Papasidero

Siderno. Al via da giovedì 10 …

“L’attività editoriale...

Ai domiciliari un giovane corriere fermato dai finanzieri nel porto di Reggio Calabria con oltre un chilo di cocaina

Ai domiciliari un giovane corr…

Il signor Giuseppe Var...

Sant’Eufemia d’Aspromonte. Giovedì 19 settembre si terrà la conferenza stampa di presentazione del Convegno CALABRIA “ANIMA MEDITERRANEA” – “Ponte tra Meridione e Settentrione”

Sant’Eufemia d’Aspromonte. Gio…

Giovedì 19 settembre a...

Calabria, Anas: incidente sulla statale 106 “Jonica” a Brancaleone

Calabria, Anas: incidente sull…

L'incidente ha coinvol...

Incontro del Partito Comunista con i lavoratori di "Locride Ambiente" aperto a cittadini e forze politiche e sindacali

Incontro del Partito Comunista…

Si è svolto  lune...

Enrico Panini annuncia il calabrese Conia responsabile del Mezzogiorno DemA

Enrico Panini annuncia il cala…

Sabato 14 settembre, a...

Bovalino (RC):  domani primo impegno ufficiale per il Bovalino Calcio a 5 (Coppa di Divisione)

Bovalino (RC): domani primo i…

di Pasquale Rosaci - P...

Nuovo ridimensionamento dell'Ospedale di Locri: nota stampa del partito comunista (federazione provinciale di Reggio Calabria)

Nuovo ridimensionamento dell'O…

«La notizia, poco fa d...

Prev Next

Calabria: prosegue l’impegno per la manutenzione delle strade rientrate in gestione Anas

  •   Redazione
Calabria: prosegue l’impegno per la manutenzione delle strade rientrate in gestione Anas

«Ripristino della pavimentazione per un investimento di circa 5 milioni 800 mila euro per la provincia di Reggio Calabria».

Catanzaro,  16 maggio 2019

Continua l’impegno di Anas per la manutenzione delle strade rientrate in gestione diretta, in provincia di Reggio Calabria.

Si tratta di arterie che, con il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 20 febbraio 2018, sono state trasferite ad Anas in Calabria per una lunghezza di circa 500 km , di cui 200 affidati in sola gestione.

Il piano di manutenzione messo a punto da Anas mediante l’Accordo Quadro triennale, per la sola provincia di Reggio Calabria e  per un investimento di 5 milioni e 800 mila euro di euro riguarda  il risanamento profondo della pavimentazione stradale e il rifacimento della segnaletica orizzontale lungo le strade statali comprese tra i territori comunali di Reggio Calabria, Calanna, Laganadi, Sant’Alessio in Aspromonte, Santo Stefano, San Roberto, Scilla, Sant’Eufemia d’Aspromonte, Sinopoli, Cosoleto, Bagnara, Delianuova, Scido, Santa Cristina in Aspromonte, Plati’, Benestare, Careri, Bovalino, Rosarno, San Ferdinando, Rosarno, Cittanova, Melicucco, Polistena, Cinquefrondi, Mammola, Grotteria, Gioiosa Ionica.

Nel dettaglio, i lavori per l’importo di 4 milioni e 900 mila euro, consegnati all’impresa Franco Giuseppe con sede in via Sonnino 13, Roccella Jonica (RC) interesseranno le strade statali NSA 560 (ex s.p. 3) “d’Aspromonte Jonico”, NSA 561 (ex s.p. 7) “delle Gambarie”, NSA 566 (ex C.O.R.A.P.) “Raccordo al porto di Gioia Tauro”, NSA 571 (ex s.p. 2) “d’Aspromonte” 106 ter (ex s.p. 106 ter).

Gli interventi saranno realizzati in un tempo stimato di 175 giorni.

Infine, i lavori di pavimentazione stradale lungo la strada statale 682 ‘Jonio Tirreno’ affidati all’impresa Franco Giuseppe per un importo di investimento di 945 mila euro, che saranno realizzati in un tempo stimato di 54 giorni, interesseranno l’arteria  in tratti saltuari, dal km 0,000 al km 39,000.


Tags

Anas,