Menu
FanduCorriere Locride
Poste Italiane: in provincia di Reggio Calabria le pensioni di ottobre in pagamento da venerdì 25 settembre

Poste Italiane: in provincia d…

«Turnazione in ordine ...

Poste Italiane: a Gerace e Mammola due nuovi Atm di ultima generazione

Poste Italiane: a Gerace e Mam…

Reggio Calabria, 21 se...

Reggio Calabria e provincia: altri 11 uffici postali ritornano all’orario pre-covid

Reggio Calabria e provincia: a…

Si tratta delle sedi d...

Il Movimento 5 Stelle di Reggio Calabria raccontato in un corto

Il Movimento 5 Stelle di Reggi…

«CARA LIBERTÀ è il cor...

Reddito di Cittadinanza, il monito di Viglianisi (M5S): «c’e’ un rischio Centrodestra e un’inefficienza Centrosinistra»

Reddito di Cittadinanza, il mo…

«Relativamente al Redd...

Torneo nazionale “i vostri Comuni”, il gonfalone di Siderno accede ai trentaduesimi di finale

Torneo nazionale “i vostri Com…

Per tutta la giornata ...

Politiche Giovanili: Siderno è tornata ed ora sogna di ospitare un meeting metropolitano sulle politiche giovanili

Politiche Giovanili: Siderno è…

Dopo un decennio abbon...

«I Commissari Cotticelli-Crocco affossano definitivamente la sanità Reggina»

«I Commissari Cotticelli-Crocc…

CAMERA SINDACALE TERRI...

Reggio. Nei giorni 10-11 e 12 settembre, al Museo Nazionale del Bergamotto, si terrà la rassegna del Giornalismo Agroalimentare e Agroindustriale Pro Sud

Reggio. Nei giorni 10-11 e 12 …

Rassegna del Giornalis...

Bova Marina: i commercianti fuorilegge per ordine del Sindaco

Bova Marina: i commercianti fu…

È da tempo ormai che s...

Prev Next

Camini (RC): Dal laboratorio tessile Ama-La delle donne rifugiate parte l'8 settembre la formazione d'impresa aperta a tutti

  •   Redazione
Camini (RC): Dal laboratorio tessile Ama-La delle donne rifugiate parte l'8 settembre la formazione d'impresa aperta a tutti

Prende il via l'8 settembre e si conclude il 17 ottobre 2020 il corso di formazione gratuito "Accompagnamento start up per la creazione e lo sviluppo di micro imprese", promosso da Pro Loco Rinaldi Sisto Passerelli di Camini con il finanziamento del progetto "PartecipAzione- Azioni per la protezione e la partecipazione dei rifugiati" di Unhcr e Intersos, realizzato con il supporto di Eurocoop Servizi Jungi Mundu e progetto SIPROIMI del Ministero degli Interni.

Due le modalità di attuazione dei corsi di formazione che si svilupperanno su 48 ore totali in videoconferenza sulla piattaforma Zoom (diretta e videoregistrazione) ed esercitazioni, a cura di specialisti in creazione d'impresa della FOCS-Formazione&Lavoro.

Obiettivo è fornire tutte le informazioni consulenziali necessarie per la creazione, la gestione e lo sviluppo di microimprese e assistere gli aspiranti imprenditori nella definizione di un piano d'impresa per i primi tre anni di attività. Questi i temi principali: aspetti giuridici (adempimenti civilistici e contratti), economici e finanziari (adempimenti finanziari) dell'avvio d'impresa, accesso al credito, finanziamenti (bancari ed extra-bancari) e fundraising, predisposizione del business plan (progettazione e finalità).

Il progetto nasce dalla volontà di offrire alle artigiane, donne rifugiate, del laboratorio tessile Ama-La una concreta formazione in creazione d'impresa, aprendo a tutti gli aspiranti imprenditori italiani e rifugiati, senza limiti d'età, l'opportunità di imparare come aprire e gestire una piccola impresa: la formazione diventa così un vero e proprio laboratorio di inclusione oltre che di formazione ed occasione di sviluppo del territorio. (Foto Oreste Montebello)

Per informazioni e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- Cell. 350/5392730 - WhatsApp + 33 770136824