Menu
Corriere Locride
Il docufilm “Terra Mia” di Ambrogio Crespi vince al Festival Internazionale del Cinema di Salerno

Il docufilm “Terra Mia” di Amb…

TERRA MIA non è un pa...

Diocesi di Locri-Gerace: « Monsignor Cornelio Femia è tornato alla Casa del Padre»

Diocesi di Locri-Gerace: « Mon…

Questa sera, all’età d...

Nota stampa del Partito Comunista calabrese sulla Sanità regionale

Nota stampa del Partito Comuni…

«Stamane, una delegazi...

Bovalino. Nota stampa del Capogruppo Gruppo consiliare di “Nuova Calabria” sull'emergenza rifiuti

Bovalino. Nota stampa del Capo…

«L’emergenza rifiuti d...

Discarica Comunia, Tansi vs Verduci: “Il vero allarme è sottacere i problemi ai cittadini”

Discarica Comunia, Tansi vs Ve…

«Il geologo replica al...

"Riace che incontra il mare". Martedì 19 all'hotel Federica di Riace Marina la prima presentazione del romanzo di Giuseppe Gervasi

"Riace che incontra il ma…

Inizia martedì 19 nove...

Elezioni Regionali. Santo Biondo (Uil Calabria): «Siamo disponibili al confronto costruttivo con chi ne abbia la volontà»

Elezioni Regionali. Santo Bion…

«Che i bisogni della C...

Bovalino. "Emergenza rifiuti": Avviso del Sindaco  Avv. Vincenzo Maesano

Bovalino. "Emergenza rifi…

C O M U N E  ...

Nasce "il Sipario", la nuova rivista calabrese diretta da Vincenzo Varone

Nasce "il Sipario", …

il SIPARIO Periodico ...

Riace: «Trifoli resta alla guida del suo Comune e continua a portare avanti il suo impegno con gli elettori»

Riace: «Trifoli resta alla gui…

RIACE - Con ordinanza ...

Prev Next

Chiusura Hospice “Via delle Stelle”, Vizzari: “Inaccettabile, è morte della ragionevolezza”

  •   Redazione
Chiusura Hospice “Via delle Stelle”, Vizzari: “Inaccettabile, è morte della ragionevolezza”

“E’ una notizia sconcertante ed inaccettabile, la chiusura dell’hospice è, oltre che illogica, gravissima”. Lo afferma Roberto Vizzari, già Sindaco di San Roberto e Presidente dell’Associazione dei Comuni dell’Area dello Stretto, in una nota, in merito all’annunciata chiusura del centro curie palliative di Reggio Calabria, per il quale domani si terrà una apposita conferenza stampa.

“Una notizia che non può lasciarci inermi e che non deve passare inosservata – continua Vizzari. L’hospice è un centro di eccellenza e di immensa umanità, un luogo di trasformazione della paura in conforto, di assistenza medica e infermieristica di primissimo livello, di intimità familiare e serenità, che questa città non può perdere”.

“La chiusura di questa struttura sarebbe la morte definitiva della ragionevolezza e della sanità in questa area già tormentata, dove commissariamenti e malaffare hanno generato cataclismi che hanno portato allo stremo realtà di grande valore come quella della fondazione “Via delle Stelle”, troppo spesso isolata e abbandonata dalle istituzioni e riuscita a tirare avanti grazie alle donazioni. Serve per questo – conclude – una mobilitazione generale per fermare l’ennesima ingiustizia ai danni della povera gente”.