Menu
Corriere Locride
Gerace. Nota stampa del circolo di Fratelli d’Italia di Locri sulla problematica inerente la S.P.1 che collega Locri con Gioia Tauro

Gerace. Nota stampa del circol…

Come circolo di Fratel...

Conferita la Cittadinanza Onoraria di Oppido Mamertina al produttore e scrittore Ruggero Pegna

Conferita la Cittadinanza Onor…

L’amministrazione Comu...

Coldiretti, Aceto: siamo impegnati a gestire il post alluvione con interventi sul territorio e per le aziende agricole

Coldiretti, Aceto: siamo impeg…

I Consorzi di bonifica...

Gerace. Nota stampa del Gruppo consiliare di Minoranza (Uniti per Gerace) sulle problematiche dell'ex Statale 111

Gerace. Nota stampa del Gruppo…

Gruppo consiliare di M...

Mancini premia Poste Italiane. L’azienda guidata da Del Fante vincitrice del torneo di calcio tra le aziende "Top sponsor" della Nazionale

Mancini premia Poste Italiane.…

 “Azzurri Partner...

L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” realizza il primo rapporto sugli incidenti stradali mortali nel periodo 2013-2017 sulla s.s.106

L’Associazione “Basta Vittime …

L’Associazione “Basta ...

Cinquefrondi. Il sindaco Conia chiede ai vari enti preposti di intervenire a tutela della sicurezza dei cittadini

Cinquefrondi. Il sindaco Conia…

Il Sindaco di Cinquefr...

Diocesi Locri - Gerace. Molte le comunità parrocchiali interessate dall’avvicendamento dei parroci

Diocesi Locri - Gerace. Molte …

Sulla linea del rinnov...

Coldiretti, Molinaro: succo di soli agrumi calabresi in vendita nella Gdo

Coldiretti, Molinaro: succo di…

«Produzione, testa e c...

Nota stampa del Presidente del Consorzio di Bonifica Tirreno Catanzarese sull'evento eccezionale che ha colpito il suo comprensorio

Nota stampa del Presidente del…

«L’evento eccezionale ...

Prev Next

Polistena. Grande successo per il Duo Arena – Pizzi alla festa della musica

  •   Redazione
Polistena. Grande successo per il Duo Arena – Pizzi alla festa della musica

Grande successo a Polistena  per la celebrazione della giornata della Musica.  Giovedì 21 giugno, nella raffinata cornice  del Salone delle Feste, gremito di spettatori, l’Associazione Culturale “Girolamo Marafioti”, ad opera del suo instancabile ed appassionato presidente, Piero Cullari,  ha organizzato una straordinaria serata di musica.

Nel suo breve intervento introduttivo, il presidente Cullari ha sottolineato, nell’occasione della Giornata della Musica,  l’importanza della qualità delle  proposte musicali che si offrono al territorio. A questo proposito è intervenuta anche l’Assessore alla Cultura della cittadina pianigiana, Nelly Creazzo, che ha ribadito il sostegno dell’Amministrazione Comunale a tutte quelle iniziative che provengono dalle associazioni e che contribuiscono ad arricchire l’offerta culturale della città.

“Omaggio a Piazzolla” è il titolo dell’originale  progetto musicale proposto dai due musicisti protagonisti della serata , Tommaso Arena alla fisarmonica e  Domenico Pizzi al pianoforte,  che hanno voluto rendere omaggio ad un autore, Astor Piazzolla,  che ha rivoluzionato la più autentica espressione della musica di Buenos Aires.

La proposta artistica si è articolata attraverso una selezione accurata dei brani più significativi del repertorio del compositore, sottoposti ad una particolare trascrizione per pianoforte e fisarmonica.

Le sonorità avvincenti ed innovative del “nuevo tango”, nel quale convergono echi provenienti da contesti estranei alla musica da tango, l’espressività della musica per archi, che diventa un tratto caratteristico della musica di Piazzolla, sono stati rivisitati ed arrangiati, in questo progetto, per due strumenti, il pianoforte e la fisarmonica, attraverso i quali si realizza quel connubio tra tango e classica tanto ricercato dal grande compositore italo – argentino.

Grande apprezzamento del pubblico per i due musicisti. Tommaso Arena,  dopo  il diploma conseguito con il massimo dei voti e la lode, è vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali ( Castelfidardo, Piacenza, Lamezia terme, Portopalo di Capopassero , Acri, Ladispoli, Trieste ecc.)

 Oltre all’attività concertistica a livello nazionale, ha partecipato nel marzo 2008 al montaggio drammaturgico dall’Odissea di Omero che si è svolto ad Atene (Grecia e si  esibito, nel 2001,  in qualità di solista presso il teatro Vittoria di Pennabilli (RN) per il poeta sceneggiatore Tonino Guerra. Nel 2011 con il collega Luca Colantonio da origine all'Accordion's Duo, ha inciso per la casa discografica FIRE MUSIC il CD Edupatès per fisarmonica ed oboe e ha realizzato registrazioni per conto della Radio Vaticana e per l’Edizioni Musicali Physa. Attualmente è docente di Fisarmonica , titolare di cattedra, negli Istituti di Istruzione  Secondaria di primo grado ad indirizzo musicale.

Domenico Pizzi si diploma in Pianoforte con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio”F. Torrefranca” di Vibo Valentia , frequenta l'Accademia "F. Ferrara" di Altomonte e consegue il Diploma al Corso Biennale di Alto Perfezionamento. Frequenta come allievo effettivo i Corsi di Alto Perfezionamento tenuti a Napoli da Anna Maria Pennella. Frequenta il  Corso Annuale di Perfezionamento Musicale  con il pianista argentino Hector Moreno e segue, con  lo stesso maestro, Master class a Siena e Firenze. Frequenta da allievo effettivo Master class con Kostantin Bogino, Roberto Bollea,  Giorgia Alessandra Brustia, Bruno Canino,  Franco Medori, Paul Badura-Skoda, Leonid Margarius.  Consegue il Biennio specialistico in Musica e Tecnologia del suono Partecipa a diversi concorsi pianistici nazionali e internazionali, posizionandosi nei primi posti (Concorso Europeo di Moncalieri, Città dei Sassi di Matera, Mascia Masin di Sangemini, etc.) Attualmente è docente titolare di cattedra, per la classe di Teoria Ritmica  e Percezione Musicale presso il Conservatorio di Musica “F. Cilea “ di Reggio Calabria.