Menu
Corriere Locride
Il Parco Archeologico urbano di Brancaleone Vetus chiuso ai visitatori; l'appello della Pro-Loco!

Il Parco Archeologico urbano d…

Non si arresta la cont...

La democrazia a zumpa filici (Africo e dintorni)

La democrazia a zumpa filici (…

di Bruno Salvatore Luc...

Poste Italiane: a Reggio Calabria un’azienda a misura di bambino

Poste Italiane: a Reggio Calab…

Reggio Calabria, 6 dic...

Sant'Ilario dello Jonio.  Sabato 7 dicembre l'evento: "Tra racconto e riflessioni le migrazioni del passato e del presente", con Mimmo Gangemi, Ilario Ammendolia e la musica di Fabio Macagnino

Sant'Ilario dello Jonio. Saba…

Sabato 7 dicembre, all...

"Fondo per le Non Autosufficienze": pubblicato il Bando che coinvolge tutti i cittadini residenti a sud di Locri

"Fondo per le Non Autosuf…

Il presente avviso, pr...

Presentato a Lamezia Terme «Leopardi e L’Infinito» di Raffaele Gaetano

Presentato a Lamezia Terme «Le…

Presentato sabato scor...

Nota stampa della Fsi - Usae sull'adempimento dei LEA regionali in sanità

Nota stampa della Fsi - Usae s…

FSI - USAE FEDERAZIONE...

Reggio: «Comitati “politici” per risolvere i problemi dei cittadini?»

Reggio: «Comitati “politici” p…

«Non abbiamo la presun...

Locride. Riunione dei Commissari dei Circoli di Fratelli d’Italia di Ardore, Bovalino, Caulonia, Gioiosa Ionica e Siderno: «soddisfazione per la nomina del nuovo Commissario Regionale»

Locride. Riunione dei Commissa…

«Dopo i proficui lavor...

Prev Next

Il Marsala ubriaca la Palmese. Neroverdi battuti 2 a 0. Risultati e classifica

  • Published in Sport

DI SIGFRIDO PARRELLO - TABELLINO E CRONACA DEL MATCH:

Marsala - Palmese 2-0
Reti: 13’st Balistreri su calcio di rigore, 27’st Manfrè .

MARSALA CALCIO (4-3-3): Russo, Monteleone, Pucci, Balistreri (K) (43’st A. Romeo), Padulano (32’st Montuori), Maiorano (6'st Manfrè), Ferchichi (23’st Lorefice), Lauria, Castrovilli (34’st Scalisi), La Vardera, Gallo. A disposizione: Giordano, Lo Iacono, Erbini, Ogbebor. Allenatore: Vincenzo Giannusa.

U.S PALMESE 1912 (3-5-1-1): Licastro, Bruno, Misale (K) (14’st Saba), v. Occhiuto (42’st Buonocore), Della Guardia, Cinquegrana, Condomitti (19’st Spanò), Favasuli (6st Villa), Fioretti, Chiavazzo, Militano (14’st Maesano). A disposizione: Circio, Schisciano, Tassi, Battaglia. Allenatore: Antonio Venuto.                                                                                                         

ARBITRO: Domenico Leone della Sezione A.I.A. di Barletta.                                     

ASSISTENTI: Mirko Gizzi della Sezione A.I.A. di Ciampino e Pasquale Picillo della Sezione A.I.A. di Cassino.                                                                                                                       

NOTE: spettatori 1000 circa. Ammoniti: La Vardera (M), Montuori (M), Della Guardia (P), Occhiuto (P). Angoli: 4-2 per la Palmese. Recuperi: 0' p.t. e 6' s.t.                                              

PALMI (RC) - Al “Nino Lombardo-Angotta” Marsala e Palmese si affrontavano per la 9^ giornata del Campionato Nazionale di Serie D Girone I con la ultracentenaria Palmese che perde con il più classico dei risultati. Nuova pesante sconfitta dunque per i neroverdi di mister Antonio Venuto sempre ultimi in classifica generale.

Il Marsala di mister Vincenzo Giannusa sceglie di giocare con il 4-3-3 mentre la Palmese del tecnico Antonio Venuto risponde con il 3-5-1-1. La prima frazione di gioco vede i siciliani in cerca della rete senza però impensierire più di tanto la Palmese. Siciliani vicini al vantaggio all’ottavo minuto con Padulano che salta due avversari e calcia ma Licastro, anche se con affanno, respinge. Palmese che si difende con ordine e con tutti i giocatori dietro alla linea di metà campo lasciando poco spazio al Marsala che però mantiene il possesso del pallone.

Durante il secondo tempo, al 58′, Manfrè anticipa con la punta del piede un pallone destinato a Licastro che lo travolge per il calcio di rigore che il capitano siciliano Balistreri trasforma per l’1 a 0 Marsala. La Palmese non riesce a reagire allo svantaggio così il Marsala raddoppia e chiude il match con Manfrè al minuto numero 72 al termine di un’azione da manuale tutta di prima che consente allo stesso Manfrè di battere per la seconda volta Licastro.

Palmese dunque discreta ma abbastanza rinunciataria in quel di Marsala dove rimedia l’ennesima sconfitta che la lascia ancora ultima in classifica.

RISULTATI 9 ^ GIORNATA CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE D GIRONE I:

Biancavilla-Giugliano 2-1

Cittanovese-Troina 0-1
Corigliano-Savoia 0-0
Fc Messina-Acireale 2-2
Licata-ACR Messina 0-0
Marina di Ragusa-San Tommaso 2-2
Marsala-U.S. Palmese 2-0
Roccella-Castrovillari 1-1
Nola-Palermo 0-1

CLASSIFICA: Palermo 27 punti, Biancavilla 19, Troina 18, Acireale 17, Savoia 16, Licata 15, ACR Messina 14, Giugliano 13, Nola 12, FC Messina 11, Marsala 11, Cittanovese 10, Castrovillari 9, Corigliano 8, San Tommaso 8, Marina di Ragusa 6, Roccella 6, U.S. Palmese 4.

 

 

Leggi tutto

Calcio: Marsala-Palmese sarà diretta dal Signor Leone di Barletta. Queste le altre designazioni della 9^ giornata

  • Published in Sport

di Sigfrido Parrello - PALMI (RC) - Marsala-Palmese, gara valevole per la 9^ giornata del Campionato Nazionale di Serie D, Girone I, 2019/2020, in programma domenica 27 Ottobre 2019 con inizio alle ore 14:30, sarà diretta dal Signor Domenico Leone della Sezione A.I.A. di Barletta. Assistenti saranno i Signori Mirko Gizzi della Sezione A.I.A di Ciampino e da Pasquale Picillo della A.I.A. di Cassino.
Queste tutte le designazioni arbitrali della giornata:

BIANCAVILLA - GIUGLIANO: Gabriele Totaro di Lecce
(Francesco Raccanello di Viterbo e Rocco Aceti di Cassino).

CITTANOVESE - TROINA: Vito Guerra di Venosa
(Leandro Claps di Potenza e Gino Passaro di Salerno).

CORIGLANO CALABRO - SAVOIA: Claudio Campobasso di Formia
(Fabrizio Almanza di Latina e Francesco Arena di Roma 1).

NOLA - PALERMO: Francesco Lipizer di Verona
(Marco Giudice di Frosinone e Daniele Bianchini di Frosinone).

FC MESSINA - ACIREALE: Domenico Castellone di Napoli
(Andrea Perali di Chiari e Giuseppe Lipari di Brescia).

LICATA - ACR MESSINA: Luca De Angeli di Milano
(Matteo Ticani di Roma 2 e Andrea Zezza di Ostia Lido).

MARINA DI RAGUSA - SAN TOMMASO: Alessio Angiolari di Ostia Lido
(Davide Merciari di Rimini e Francesco Tagliaferri di Faenza).

MARSALA CALCIO - U.S. PALMESE 1912: Domenico Leone di Barletta
(Mirko Gizzi di Ciampino e Pasquale Picillo di Cassino).

ROCCELLA - CASTROVILLARI: Senthuran Lingamoorthy di Genova
(Vittorio Consonni di Treviglio e Luca Bernasso di Milano).

Leggi tutto

Tris della Palmese che ubriaca il Marsala. Il miracolo diventa realtà. Risultati e classifica

  • Published in Sport

di Sigfrido Parrello - 

RETI: pt 10’ Adam Ouattara Adamzaki (P), st 6’ Candiano (M), st 31’ Adam Ouattara Adamzaki (P), st 35’ Trentinella (P), st 47’ Balistreri (M).

Tabellino e cronaca del match:

Palmese - Marsala Calcio 3-2

U.S. PALMESE 1912 (4-4-2): Barbieri, Lavilla (st 41’ Guglielmi), Gambi (K), Cinquegrana, Bruno, Brunetti, Calivà, Lucchese (st 18’ Trentinella), Adam Ouattara Adamzaki (st 43’ Mistretta), Colica (st 46’ Pascarella), Saba (st 10’ Leonardi). A disposizione: Zoccali, Macagnone, Thomas Zapparata, Bonadio. Allenatore: Ivan Franceschini.

MARSALA CALCIO (3-5-2): Giappone, Benivegna, C. Galfano, Sekkoum (K), Fragapane, Balistreri, Candiano, Prezzabile (st 33’ Ciancimino), Lo Nigro, Giardina (VK), Bonfiglio (st 10’ Manfrè). A disposizione: Compagno, Maraucci, Napolitano, Rallo, Giuffrida, L. Galfano, Mazzara. Allenatore: Vincenzo Giannusa.

ARBITRO: Giovanni Agostoni della Sezione A.I.A. di Milano.

ASSISTENTI: Francesco Rinaldi della Sezione A.I.A. di Policoro e Carmine Castiglione della Sezione A.I.A. di Frattamaggiore.

NOTE: Prima del fischio di inizio è stato osservato un minuto di raccoglimento in occasione del decennale dal terremoto de L'Aquila del 2009 che causò 309 morti. Spettatori 500 circa. Pomeriggio nuvoloso con pioggerella a tratti. Terreno di gioco in erbetta sintetica del “Lopresti” in ottime condizioni. Ammoniti: C. Galfano (M), Candiano (M), Leonardi (P), Lo Nigro (M). Espulsi: st 35’ Giardina (M) per rosso diretto, st 43’ mister Ivan Franceschini (P) per proteste. Angoli: 5-1 per la Palmese. Recupero: 2’pt; 4’st.

PALMI CALABRO (RC) - Tris della Palmese al Marsala Calcio per la conquista di tre punti che valgono la quasi certezza salvezza diretta per un miracolo che adesso diventa realtà, al termine di una gara ricca di emozioni. Per il Marsala Calcio una sconfitta in terra calabrese che non scalfisce di un centimetro l’ottimo campionato disputato dai lilibetani di mister Giannusa oramai nella post season ed in attesa solo di conoscere il piazzamento finale. Marsala uscito comunque a testa alta dal “Lopresti” di Palmi e siciliani che rimangono al terzo posto nella classifica generale.

Mister Ivan Franceschini schiera il 4-4-2 mentre il tecnico Vincenzo Giannusa il solito 3-5-2 ma è la ultracentenaria Uesse Palmese 1912 che colpisce quasi subito con Ouattara che al 10’ batte Giappone: Galfano commette fallo appena fuori area di rigore. Punizione battuta da Gambi con il portiere azzurro che respinge ma sulla ribattuta Ouattara fa 1-0. Il Marsala sembra stordito così rischia parecchio ma verso la mezz’ora del primo tempo i siciliani iniziano a giocare bene anche se la Palmese di mister Ivan Franceschini si difende ottimamente. Al 38’ gli azzurri vanno vicini al pareggio con Balistreri che di prima intenzione calcia con il pallone che sfiora il palo. Poi ancora Palmese con Ouattara che costringe il portiere azzurro Giappone a neutralizzare a terra.

La ripresa si apre con Candiano che al 51' calcia tira fortissimo da oltre 25 metri con il pallone che si insacca all’incrocio dei pali per un eurogol. 1-1. La Palmese non ci sta così ritorna nuovamente in vantaggio ancora con Ouattara: Leonardi mette il pallone in mezzo così Ouattara buca Giappone. Il Marsala rimane in dieci uomini per l’espulsione di Giardina che commette fallo nel tentativo di fermare Colica. La successiva punizione consente al neroverde Pasquale Trentinella di realizzare il 3-1 per la Palmese. Neroverdi che approfittando dell’uomo in più potrebbero dilagare ma nei minuti di recupero invece il Marsala accorcia le distanze con Balistreri che batte il portiere della Palmese Barbieri per l’inutile 3-2 finale in favore della ultracentenaria Palmese. Nel prossimo impegno di domenica 14 Aprile, la ultracentenaria Palmese sarà di scena al “Morreale-Proto” di Cittanova nel derby contro i giallorossi del main sponsor Francesco D’Agostino. 

QUESTI I RISULTATI DOPO LA 13^ GIORNATA DI RITORNO:

Castrovillari - Locri 3-0

Gela - Turris 0-1

Città di Messina - Acireale 2-0

Igea Virtus - Rotonda 0-0

Nocerina - Bari 1-0

U.S. Palmese 1912 - Marsala Calcio 3-2

Portici - Cittanovese 2-1

Roccella - Sancataldese 0-4

Troina - Messina 1-0

LA CLASSIFICA: Bari punti 69, Turris* 61, Marsala Calcio 47, Troina 46, Acireale 44, Cittanovese 44, Portici 44, Gela 40, Nocerina 43, Castrovillari 42, U.S. Palmese 40, Gela 40, Acr Messina 36, Sancataldese 34, Città di Messina 31, Roccella 31, Locri 30, Rotonda 24, Igea Virtus Barcellona 21. 

Turris* 2 punti di penalizzazione                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed