Tra il dolore e l’indignazione, famiglia e amici rilasciano una giovane lapidata a Sompango – Prensa Libre

Il dramma, il dolore e la paura sono stati vissuti venerdì 17 settembre a Sompango, Sacatepequez, durante la sepoltura della giovane Karen Beatriz Chiquito Reguan, è stato brutalmente assassinato con una messa il 15 settembre.

Tra lacrime e tristezza, i parenti e gli amici della giovane donna Scortala al cimitero comunale Per il suo ultimo addio, tra sospiri e richieste di giustizia.

“Giustizia per Karen” Si può leggere su alcuni dei manifesti sulle ghirlande che accompagnavano Karen al cimitero.

Nel frattempo, i 3 vicini. Il percorso finale del Distretto 1 di Sumpango, Sacatepequez, hanno ancora paura, perché è mercoledì scorsoIl corpo della vittima è stato trovato in una casa, il cui volto è stato sfigurato dai colpi inferti dai colpevoli a un blocco edilizio.

Finora, Non c’è certezza se una o più persone abbiano partecipato a quel crimine. Ma i vicini descrivono il delitto come un “brutale omicidio”, a causa della brutalità con cui è stato commesso il 18enne.

“È impotenza “Guarda come possono ferire così gravemente la ragazza”, ha detto uno studente di Chiquito scioccato.

Per i residenti di quel comune, la morte di Karen non dovrebbe rimanere impunita, quindi giovedì ragazze e ragazzi e donne adulte e familiari e amici Hanno organizzato una manifestazione per chiedere giustizia e non per “sospendere” questo caso.

La famiglia e gli amici chiedono giustizia per l’atroce crimine. (Foto stampa gratuita: Amy Sanchez)

Il Consiglio nazionale palestinese lancia raid

Venerdì le autorità hanno effettuato diversi raid a Sompango per trovare i colpevoli della giovane donna. La Procura ha dichiarato che sul caso erano iniziate le indagini.

Tuttavia, finora Non c’è nessun detenuto e gli investigatori stanno continuando le loro procedure.

Hanno fatto riferimento a questo a causa del crimine Vengono seguite diverse linee di indagine.

READ  Venezuela: la Russia minaccia di collegare il dialogo in Messico se Alex Saab viene estradato negli Stati Uniti

vemicidi Un aumento del 31% è stato registrato in Guatemala tra gennaio e agosto 2021, Rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, secondo un recente rapporto del Mutual Support Group (GAM).

L’ONG lo ha dettagliato in quegli otto mesi del 2021 396 donne sono state uccise in Guatemala, Mentre il numero è salito nello stesso periodo del 2020 a 302 omicidi, pari a un aumento del 31,1%.

(Foto stampa gratuita: Amy Sanchez)

Franca Insigne
"Organizzatore. Appassionato di cultura pop. Appassionato studioso di zombie. Esperto di viaggi. Guru del web freelance."

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest Articles