Settembre 22, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Un nuovo record per il prezzo dell’elettricità in Spagna: quattro volte quello di un anno fa

Inserito:

13 settembre 2021 alle 08:51 GMT

Martedì, il Gabinetto prevede di approvare una serie di misure per alleviare le bollette locali.

La Spagna inizia la settimana con un nuovo record assoluto per il prezzo dell’energia elettrica nel mercato all’ingrosso, raggiungendo i 154,16 euro per megawattora, superando lo scorso venerdì, che ammontava a 152,32 euro.

Si tratta di un aumento del 7% rispetto al giorno precedente in cui è stato registrato La domenica più cara della storiaE quattro volte superiore a quanto pagato lo stesso lunedì dell’anno scorso, quando il prezzo era di 43,49 euro.

L’aumento dei prezzi nei mercati all’ingrosso colpisce l’intera Europa a causa di Elevato costo delle emissioni di gas e anidride carbonica. Tuttavia, convertirlo in una fattura di consumo varia da stato a stato. In Spagna, il prezzo della tecnologia più costosa, in questo caso il gas, viene trasferito al resto delle tecnologie, così che le energie molto più economiche, come l’energia idroelettrica, sono enormi. appendice.

Dopo l’escalation al rialzo degli ultimi mesi, il governo spagnolo prevede di approvare martedì un pacchetto di misure per alleggerire questi aumenti, dopo aver attuato Ridurre l’imposta sul valore aggiunto Dal 21 al 10% e l’abolizione temporanea della tassa sull’energia elettrica.

Da United We Can (UP), il partito di minoranza nella coalizione di governo, propone Creare una società pubblica Energia e fissazione di limiti ai prezzi di alcuni tipi di energia. Dal canto suo, il Partito popolare, all’opposizione, ha chiesto di continuare a ridurre le tasse e di riscuotere parte della bolletta energetica sui bilanci pubblici.

READ  Il dollaro chiude oggi, 21 settembre 2021 in Messico; tasso di cambio