Settembre 22, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Vicente Fernandez gli chiede di essere licenziato con questa canzone

Città del Messico: nelle ultime ore è diventato virale il video di Vicente Fernandez, in cui durante un concerto si è sentito chiedere che quando morirà sarà espulso con la canzone Return, return.

Il cantante messicano, che è stato ricoverato quasi un mese fa, quando ha condiviso il palco con suo figlio Alejandro Fernandez, ha detto che il mondo intero avrebbe ascoltato quella melodia quando si sarebbe trasferito su un altro piano di terra.

“El Charro de Huentitán” è in terapia intensiva, dopo un’operazione d’urgenza dopo aver subito una grave caduta nella sua fattoria.

Pochi giorni fa, suo figlio, Alejandro Fernandez, ha tenuto un concerto a Città del Messico, a causa del quale ha ricevuto alcune critiche, e ha risposto commentando che l’opera è stata uno dei più grandi insegnamenti che suo padre gli aveva instillato.

“Gli obblighi sono obblighi e devi andare avanti”, ha detto un traduttore di canzoni come “Caballero”, “Without Pain” o “Like Someone Losing a Star”.

Da quel concerto al Four Seasons Hotel at CDMX, è tornato a circolare un popolare video in cui Alejandro Fernandez e Vicente Fernandez eseguono “Volver, Vulver” in forma di duetto.

Fernandez interrompe l’esecuzione della canzone per esprimere il suo desiderio che, quando morirà e durante la sua sepoltura, canterà questa famosa canzone ispirata a Fernando Z. Maldonado.

“Questa canzone per me è molto speciale. Penso che il giorno in cui mi seppelliranno, tutti la canteranno, in TV o ovunque si trovino”, ha detto il famoso cantante.

Il video ha già raccolto più di 1 milione di visualizzazioni su YouTube.

Venerdì Vicente Fernández è stato ricoverato per 28 giorni in terapia intensiva. L’equipe medica che lo ha curato ha posizionato un sondino per l’alimentazione, poiché ha difficoltà a deglutire da solo.

READ  Chi sono i Narcojunior: Bad Bunny ne interpreterà uno in Narcos México su Netflix | Notizie dal Messico