Ottobre 21, 2021

Corriere Locride

Trova le ultime notizie dal mondo da ogni angolo del mondo su Paper Project

Yankees contro Red Sox – Resoconto della partita – 5 ottobre 2021

BOSTON (AFP) – Xander Bogarts e Kyle Schwarber Hanno colpito la casa correndo contro l’asso Gerrit ColeMartedì sera, i Boston Red Sox hanno battuto i New York Yankees 6-2 nella partita a carte della Major League.

messicano Alex Verdugo Colpì singoli e tripli della RBI, che posero fine alle aspirazioni degli Yankees.

Nathan Evaldi Nessuna corsa era consentita fino al sesto inning. E quando la partita era ancora serrata, anche Bogarts ha contribuito con un tiro perfetto al ritiro Aaron giudice sul piatto.

Così, i Red Sox si sono qualificati per il campionato MLS, dove affronteranno i Tampa Bay Rays in un massimo di cinque partite, la prima delle quali giovedì a St. Petersburg, in Florida.

Con Bucky Dent come fascino spettatore e Aaron Boone nella grotta per la terza volta consecutiva nei playoff, gli Yankees si scontrarono contro i loro rivali più duri.

Boston ha terminato il lavoro di Cole nel terzo inning e ha battuto New York nei playoff per la prossima volta di fila.

Gli Yankees, che guidano le major con 27 titoli mondiali nella storia, non li vincono dal 2009.

Un anno dopo che le major league non avevano altra scelta che mantenere le bolle post-season in luoghi neutrali come misura di protezione contro la pandemia, 38.324 spettatori si sono riuniti al Fenway Park, il numero più alto dell’anno in quella sede.

E in una delle rivalità più intense negli sport americani, c’erano abbastanza fan degli Yankees sugli spalti per una partita di inni, alcuni dei quali insultanti.

Questa è stata la quinta partita tra questi avversari. Boston ha preso il vantaggio di 3-2.

READ  Qualificazioni del Messico dopo aver sconfitto la Giamaica nelle qualificazioni CONCACAF

Questo non conta nei playoff della Eastern American League, giocati nel 1978. Quell’incontro fu tecnicamente il 163esimo della stagione regolare per entrambe le squadre, e gli Yankees lo vinsero grazie a una gara di Dent in casa su Green Monster.

Anche Boone, ex giocatore e attuale manager degli Yankees, ha spezzato il cuore dei tifosi di Boston, con il suo fuoricampo nell’undicesimo inning che ha concluso gara 7 delle Championship Series del 2003.

Ma da allora i Red Sox non sono caduti davanti ai loro migliori avversari.

L’anno successivo, hanno reagito, tornando dal deficit della serie di campionato di tre partite. E così hanno spazzato via gli Yankees, prima di vincere il campionato del mondo, evocando una maledizione di 86 anni.

Hanno vinto di nuovo il Fall Classic nel 2007, 2013 e 18, quando hanno preso a calci gli Yankees nel Divisional Round.

Ora si punta alla vittoria dal primo tempo, con la palla che cade sulle tribune del campo centrale.

Il colpo di Dent ha mandato la palla appena oltre il famoso muro di campo sinistro, che è a 310 piedi da casa base. Invece, la sfera di Bogaerts è saltata per 427 piedi, in tutta la foresta centrale.

Cole si ritirò dopo aver accettato l’assolo di Homer Schwarber nel terzo inning e aver permesso ad altri due avversari di raggiungere la base senza uscire. In totale, ha permesso tre round e quattro colpi in poco più di due, durante i quali è andato via di una coppia e ne ha colpiti tre.

Per gli yankee e i venezuelani Jaleber Torres dal 4-0, Odore smussato dal 2-0. colombiano Jiu Orchila dal 3-1. domenicano Gary Sanchez dall’1-0.

READ  Chicharito Hernandez segna un gol fantastico per i Galaxy in MLS

Red Sox, Porto Rico Enrique Hernandez 3-1 con una registrazione, Christian Vasquez dall’1-0. domenicano Raphael Devers 2-0 e segna un punto. Verdugo messicano 4-2 con tre RBI.